Crea sito

14/02/2012 L'Ammiraglio USA avverte l'Iran: Siamo pronti oggi

"Abbiamo costruito una vasta gamma di opzioni da dare al presidente e siamo pronti ... Siamo pronti oggi", ha detto il vice ammiraglio Mark Fox presso la sede della 5a Flotta a Manama Domenica.


Fox ha detto che ha preso sul serio le capacità militari dell'Iransul serio in quanto questo è "in grado di lanciare un colpo" alle forze americane nel Golfo Persico.

Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ripetutamente minacciato che tutte le opzioni sono sul tavolo per quanto riguarda Teheranincluso un attacco militare contro gli impianti nucleari.

Nel frattempo, Washington sta aumentando il suo equipaggiamento militare e le forze nel Golfo Persico. La più antica portaerei americana USS Enterprise è pronta per unirsi con due altri gruppi d'attacco degli Stati Uniti nel Golfo Persico entro marzo.

La portaerei statunitense Abraham Lincoln ha navigato attraverso lo stretto di Hormuz, molto vicino alla costa dell'Iran, per la seconda volta nelle ultime settimane. Secondo il resoconto di un giornalista dell’emittente inglese Bbc che si trova a bordo della portaerei, la nave Americana era scortata da altre due navi da Guerra (un Us cruiser e un destroyer). I Funzionari iraniani di recente avevano minacciato di chiudere il canale, attraverso il quale passano il20% delle esportazioni mondiali di petrolio. Jonathan Beale dellaBBC a bordo della Abraham Lincoln dice che negli Stati Uniti faranno di tutto per tenere aperta questa vitale via di trasporto navale. Una nave da guerra francese ed una del Regno Unito hanno accompagnato la portaerei in un viaggio attraverso lo stretto dal mese scorso. L'UE lo scorso mese ha vietato tutte le importazioni di petrolio dall'Iran per lacrescente preoccupazione sul programma nucleare di Teheran. Sia gli Stati Uniti e UE hanno fatto pressione perché i paesi di tutto il mondo blocchino le importazioni petrolifere iraniane. L'Iran afferma che il suo programma nucleare è solo per la generazione di energia, ma le nazioni occidentali temono che Teheran stia cercando di sviluppare una capacità bellica nucleare.

L'Iran ha smentito categoricamente le accusedicendo che come firmatario Trattato di Non Proliferazione Nucleare e membro dell'Agenzia Internazionale dell'energia atomica, ha diritto di sviluppare e acquisire la tecnologia nucleare per scopi pacifici.

Inoltre il generale russo Nikolai Makarov, capo di Stato Maggiore russo, parlando con alcuni giornalisti ha riferito che alcuni paesi occidentali potrebbero prendere presto la loro “decisione” sull’Iran.

Russia e Cina non lasceranno solo l'Iran in caso questo venga attaccato. ( Per approfondire: Generale Cinese minaccia la Terza Guerra Mondiale sull'Iran

La Russia: missili contro l'Europa se Israele minaccia l'Iran )

Si prospetta uno scenario da terza guerra mondiale.


Fonti:

http://www.pakalertpress.com/2012/02/14/us-admiral-warns-iran-we-are-ready-today/

http://www.terrarealtime.blogspot.com/2012/02/portaerei-americana-posizionata-molto.html

http://www.atlasweb.it/2012/02/14/iran-portaerei-usa-attraversa-stretto-di-ormuz-russia-parla-di-%E2%80%9Cdecisione%E2%80%9D-occidentale-imminente-579.html

Attualità    HomePage