Crea sito

Circa 30.000 pesci morti rinvenuti lungo un fiume in Ohio, ancora ignote le cause

Articolo del 27/04/2012

26 Aprile 2012 - OHIO - Il dipartimento per la salvaguardia della fauna selvatica dello stato dell'Ohio ha ricevuto una telefonata Domenica mattina da un pescatore che riferiva la presenza  di una massiccia quantita' di carcasse di pesci morti che galleggiavano lungo il percorso del fiume Rocky.Gli esperti Quando sono arrivati, hanno scoperto un corso d'acqua pieno di pesci morti. La causa della moria sara' oggetto di indagine da parte del dipartimento.Secondo i conteggi ben 28613 esemplari sarebbero stati prelevati senza vita lungo il fiume.La moria di fauna ittica e' un fenomeno che viene segnalato in diverse parti del pianeta con forme e caratteristiche del tutto similari,l'ultimo episodio degno di nota, ha interessato proprio l'Italia circa un mese fa dove migliaia di pesci morti risalivano a galla dalle acque divenute di uno strano colore celeste del Lago di Averno di Pozzuoli vicino Napoli.

Fonte originale: Clevescene

Tratto da: http://www.terrarealtime.blogspot.it/2012/04/circa-30000-pesci-morti-rinvenuti-lungo.html

Pianeta Terra    HomePage