Crea sito

15/03/2012 Schiaffeggiare il seno per stimolare la sua crescita

Decine di donne thailandesi sono state arruolate in un corso di schiaffi al seno per aumentarne le dimensioni e incrementare la loro autostima. Sono state un centinaio le domande per il primo corso di 40 posti.

Il Ministero della Salute thailandese intende fornire i corsi di “schiaffi al seno” come alternativa alla chirurgia degli impianti in silicone, sempre più comuni tra le donne snelle. Il governo sembra considerare la bellezza delle donne thailandesi una risorsa vitale naturale che può essere sviluppata.

Il corso è stato organizzato da un estetista di Bangkok, Khemmikka Na Songkhla, che aveva ottenuto un brevetto per la cosiddetta tecnica del “grasso ad impasto” della nonna. Anche se può sembrare strano, l’idea è quella di spostare i rigonfiamenti antiestetici di grasso in zone dove questi possano offrire vantaggi.

Quando la signora Khemmikka era un’adolescente, sua nonna veniva regolarmente derisa per la sua perdita di tempo a strofinare i capezzoli con una crema miracolosa, nella speranza che poi “venissero fuori” grossi seni. “La nonna diceva che devo strofinare alla vecchia maniera, fino a quando non sentissi male. Spingendo qualsiasi pezzo di ciccia dai fianchi e dal diaframma verso il petto. Il tutto va praticato ricoprendo il seno con acqua ghiacciata”. Secondo l’estetista, questo metodo assicura un potenziamento del seno fino a 4 pollici (10 cm). Una crescita peraltro molto rapida, assicura.

La 35enne sig.ra Khemmikka, dice che il suo seno formoso è la migliore pubblicità. La tecnica è applicata con successo, dice, nel suo salone di bellezza già da 15 anni. Sei sessioni costano 380 dollari. Sei sessioni di “massaggi” sono il tempo necessario per determinare appunto una crescita di volume di ben 10cm. Tutto senza iniezioni, prodotti chimici o impianti.

Ma il business lucroso ha rischiato di fallire, dopo che un cancro al seno si era sviluppato in una cliente. Sconvolta, la sig.ra Khemmikka ha quindi chiesto al ministero della Salute se ci potesse essere un collegamento con il suo massaggio.

Il dr Pennappa Sapcharoen, vice direttore della divisione medica tradizionale, ha dichiarato che pur non esistendo ancora studi clinici, è comunque incuriosito dalla tecnica. Il ministero, dopo aver avviato un periodo di sei mesi di studio su volontari di eta’ compresa tra i 20 ei 60 anni, ha quindi effettivamente verificato che effettivamente un massaggio vigoroso al seno lo rende sensibilmente più grande, senza nessun rischio di tumore.

Ms Khemmikka aiutato l’Istituto di Medicina Tradizionale Thailandese e alternativa a venire con i suoi tre mesi di regime di auto-massaggio e sedute quotidiane di esercizi per lo sviluppo del seno. Dr Pennapa insiste inoltre sul fatto che le ragazze magre devono mangiare di più se vogliono aumentare la dimensione delle loro mammelle.

Fonte: http://www.ecplanet.com/node/3130

Attualità     HomePage