Crea sito

Un buco coronale espelle un flusso di particelle dirette verso la Terra

Articolo del 09/05/2012

Un buco coronale sta espellendo un flusso di vento solare diretto verso la Terra, il cui impatto, previsto per il 9-11 Maggio, potrebbe aggiungersi agli affetti dell’espulsione di massa coronale (CME) in arrivo, aumentando la probabilità di una forte attività geomagnetica nel prossimo fine settimana. Il Solar Dynamics Observatory della NASA, ha scattato questa immagine nelle prime ore di oggi: i buchi coronali, che in presenza del massimo solare sono dislocati lungo tutta la superficie del Sole, sono aree dove il campo magnetico globale si apre, permettendo ad una parte di atmosfera di ‘fuggire’.

Il deflusso del gas è proprio il vento solare. Le previsioni della NOAA stimano una probabilità del 40% di attività geomagnetica intensa non appena il flusso impatterà lungo il campo magnetico terrestre (a cui si sommerà la CME). Sarà necessario porre le dovute attenzioni ai prossimi giorni.

Fonte: http://www.meteoweb.eu/2012/05/buco-coronale-espelle-un-flusso-di-vento-solare-diretto-verso-la-terra-gli-effetti-si-sommeranno-alla-cme-attesa-per-domani/132947/

Attività Solare     HomePage