Crea sito

Misteri

Questa sezione raccoglie tutti quegli articoli che descrivono fatti e avvistamenti di cui non comprendiamo bene la natura o almeno il loro intento. I pezzi del puzzle sono molti e tenteremo di metterli insieme per quello che ci è concesso.

Gli articoli sono ordinati con i più vecchi in cima e i più recenti in fondo.

Dioni

 

 

 

 

PIRAMIDE DEL SOLE, BOSNIA: FISICI RILEVANO FASCIO DI ENERGIA CHE ESCE DALLA PIRAMIDE

Un team di fisici ha rilevato un fascio di energia che fuoriesce dalla parte superiore della piramide bosniaca denominata “Piramide del sole”. L’antica struttura è situata nei pressi di Sarajevo e fa parte di un complesso collinare naturale di aspetto piramidale che si suppone sia di costruzione umana risalente addirittura a 12.000 anni fa. Sono cinque le strutture principali, conosciute come: la Piramide del Sole; della Luna; della Terra; del Dragone; e dell’Amore. Il raggio del fascio è di circa 4,5 metri con una frequenza di 28 kHz. Il flusso energetico è continuo e la sua forza cresce man mano ci si sposta verso l’alto, allontanandosi dalla parte superiore della piramide. Continua a leggere

Enorme formazione triangolare rilevata dalla Nasa sulla superficie solare

E' apparsa una enorme macchia solare a forma di triangolo, con il passare delle ore i triangoli sono diventati due, equilateri e quasi perfetti. Impossibile non pensare alla somiglianza con le piramidi. Le macchie solari sono strettamente legate con le eruzioni, più sono le macchie più è possibile aspettarsi eruzioni solari. Continua a leggere

 

 

 

 

Misterioso buco apparso nel terreno di un agricoltore: c'è qualcosa di metallico e pieno di interferenze

Centinaia di curiosi stanno affollando un campo, a Pattingham, dopo che un misterioso buco, perfettamente rotondo, è apparso durante la notte.
Scende per oltre 25 metri nel sottosuolo ed in fondo sembra esserci una costruzione metallica.

Knoglinger Franz, un agricoltore 47 di anni, ha scoperto il buco mentre cerca il suo gatto scomparso e dopo che un resoconto del fatto, apparso sulla televisione locale, è stato invaso da visitatori curiosi, così come da geologi, archeologi e persino esperti di UFO. Continua a leggere

Alcuni cominciano a rifugiarsi sui Pirenei in attesa dell'Apocalisse

Bugarach è un villaggio del Razès presso l'omonimo monte che, con i suoi 1230 metri, domina i primi contrafforti Pirenaici. Il paese, che conta circa di duecento anime, è stato segnalato da esperti esoteristi come unico luogo che scamperà all'Apocalisse, che rifacendosi al calendario Maya è supposta essere nel dicembre 2012. Questo paese è da sempre oggetto d'interesse per il suo legame col mistero di Rennes-le-Chateau, situato poco distante.

Esso, si configura come uno dei luoghi sacri della Terra, attraversato da potenti correnti energetiche che ne fanno un sito privilegiato per custodire segreti. Indicato come luogo di sepoltura dei segreti.  Continua a leggere

Fascio di luce fotografato uscire da una Piramide Maya

Una luce rosa che dal tempio maya di Kulkun si erge verso il cielo. La foto è stata scattata da Hector Siliezar nel 2009 con il suo Iphone.
Quando il turista Hector Siliezar di los Angeles ha visitato l’antica città Maya di Chichen Itza con la sua famiglia, ha scattato tre fotografie dal suo Iphone diEl Castillo, una piramide che un tempo serviva come tempio sacro al Dio Maya Kukulkan. Si stava preparando un temporale proprio nei pressi del tempio, così Siliezar sperava di catturare delle scariche elettriche proprio sulle rovine. Nelle prime due immagini si notano soltanto delle nubi nere e minacciose sopra la piramide, cosa assolutamente normale in presenza di un temporale. Nella terza foto, tuttavia, si nota un potente fascio di luce uscire dalla piramide verso il cielo, mentre un fulmine lampeggia sullo sfondo. Continua a leggere

Filmato un UFO sopra il Picco di Bugarach

Il video che vi proponiamo è stato registrato presumibilmente da due escursionisti tedeschi, mentre appunto praticavano escursionismo e campeggio nelle montagne del sud della Francia, vicino a Pic di Bugarach. Il fatto è avvenuto domenica 1° aprile 2012 alle 8.20 di mattina. Il video mostra un velivolo non identificato (UFO) che effettua delle evoluzioni proprio sopra nelle vicinanze di Bugarach.  Continua a leggere

UFO sopra il ruggente vulcano Popocatepetl

l vulcano Popocatepetl in Messico da qualche settimana si è svegliato emettendo pietre, vapore e cenere. I residenti che vivono ai piedi del vulcano Popocatepetl in Messico non stanno dormendo sonni tranquilli dal momento che la montagna ha incominciato a "ruggire" di nuovo, emettendo dei boati mai sentiti prima.

Quello che ha di straordinario è che il 30 aprile è stata registrata una intensa attività UFO nei pressi del vulcano Popocatepetl. Il video che segue è tratto da un telegiornale di un Canale locale messicano che ha dedicato  una piccola parte a questi avvistamenti UFO che appunto si stanno verificando sul vulcano Popocatepetl in Messico. Continua a leggere

20 MAGGIO 2012: ALLINEAMENTO PLEIADI, SOLE E TERRA

Una data che appare chiara, nello scorrere del tempo ciclico del calendario maya, è il 20 maggio 2012, il giorno in cui si allineeranno le Pleiadi, il Sole e la Terra. In contemporanea, ci sarà un’eclissi anulare di Sole: la Luna entra in congiunzione allineandosi in prossimità del nodo con la Terra e il Sole.  Tale eclissi sarà visibile sullo zenith della piramide di Chichén Itzá, eretta in onore di Kukulkan, venerato dai Maya e del quale gli stessi ne attendevano il ritorno.

Qualcuno considera la piramide Kukulkan (Chichén Itzá - Yukatan) come un orologio precessionale con inserito un allarme per il 21° secolo in quanto sessanta giorni dopo l’equinozio di primavera, il 20 maggio, lo zenit del sole si trova sopra Chichen Itza e il movimento del serpente sulla piramide ricorda la congiunzione fra il sole e le pleiadi; il 20 maggio del 2012 lo zenit solare coinciderà con una eclissi. Leggi tutto

"La fine del mondo Maya"? il prossimo 5 giugno secondo gli archeologi

Il passaggio di Venere sul disco solare avverrà il prossimo 5 giugno, segnando così la fine del ciclo calendariale dei Maya, che alcuni leggono come un'apocalittica fine del mondo. La nuova interpretazione della tanto chiacchierata profezia è stata enunciata recentemente dall'archeologa americanista Maria Longhena, nell'ultima delle conferenze della terza edizione di «Kon Tiki, Rassegna del Documentario di Archeologia e di Viaggi», a Bologna. Anche se non tutti sorridono sulla paura che nasce dalla più catastrofica interpretazione delle scritture dei sacerdoti maya (che erano astronomi bravissimi), il dato sicuro che ora viene certificato dai moderni astrofisici è la coincidenza del preciso allineamento Sole-Venere-Terra con la data del prossimo 5 giugno Continua a leggere

Sri Lanka: Misteriose lingue di fuoco fuoriescono dal sottosuolo!

6 Mag 2012 - SRI LANKA - Una grande folla è accorsa per vedere fiamme e fumo che misteriosamente sono apparse da un buco scavato in Turai Adi in Kinniya. Abdul Kader Farook, che vive vicino a Kinniya Bridge, stava scavando una buca vicino alla sua abitazione per eseguire il dump dei rifiuti e ha notato le fiamme e il fumo che uscivano dalla terra. Egli ha successivamente contattato la polizia in merito alla vicenda. Il personale di polizia ed esercito sono stati schierati per controllare la folla, dopo una situazione di tensione.  Vedi il video e le foto

PALERMO: AVVISTATE E FOTOGRAFATE SFERE DI LUCE

Un nostro lettore ci ha inviato una segnalazione UFO con due fotogrammi relativi ad un avvistamento di Flottillas di sfere di luce nella provincia di Palermo. Analizzando le due fotografie, notiamo la presenza di queste sfere che non sembrano assolutamente essere di origine convenzionale, anche perchè il testimone conferma una dinamica di volo molto bassa (quindi gli oggetti si distinguevvano bene e abbastanza identificabili)  e in orizzontale. Rimane il mistero della presenza dell’oggetto grigio, visto in concomitanza con l’apparizione delle sfere di luce. Questa la sua testimonianza: Continua a leggere

SVIZZERA: DECINE DI SFERE DI LUCE SORVOLANO BASILEA

Ritornano a farsi vedere le cosidette Flottillas Ovni, ovvero grappoli di sfere di luce che questa volta fanno la loro comparsa, sorvolando la città svizzera di Basilea. Il video che vi mostriamo è stato registrato il 15 maggio 2012 e mostra decine di sfere di luce compiere delle evoluzioni che non appartengono alle dinamiche di volo dei palloncini o lanterne cinesi. Oltre alle sfere, nel video è presente un oggetto sferico nero che si alza lentamente, cercando di raggiungere il gruppo di sfere luminose che sembrano attenderlo. Vedi il video

Cosa rappresenta il Passaggio di Venere per la Cultura Maya

Chi conosce il transito di Venere non può che collegarne il passaggio al popolo dei Maya. Il codice di Dresda, l’almanacco che indicava le fasi della Stella del Mattino e della Sera, mostra come il popolo mesoamericano conoscesse bene il pianeta e le sue caratteristiche, tanto da determinare l’esito positivo o negativo dell’intera giornata.

Secondo Sabrina Mugnos, geologa esperta in civiltà precolombiane, l’almanacco dedicato al pianeta Venere contenuto nelle pagine del codice di Dresda è uno dei più importanti documenti astronomici pervenutici dai Maya. Contiene 65 rivoluzioni sinodiche, corrispondenti a 37960 giorni, pari a 104 anni Haab e 146 anni Tzolkin e l’intero ciclo di apparizione e scomparsa è indicato in relazione ai giorni dello Tzolkin, con i rispettivi nomi delle divinità che li presiedono e i punti cardinali associati. I movimenti di Venere avevano finalità pratiche ai fini agricoli: il suo ciclo all’orizzonte determinava il momento adatto per la semina e il raccolto in base ai momenti più o meno piovosi. Leggi tutto

Zombie: Dopo l'Uganda, Epidemia nel Nord America

Articolo del 06/06/2012

Si sente parlare di Zombie per davvero a fine marzo scorso in Uganda dove una sorta di virus attacca i bambini dai 9 agli 11 anni; una volta entrata in circolo, causa dei veri e propri attacchi di follia, che porta loro a vagare senza alcuna meta per le strade, facendoli mordere ogni cosa che trovano, incendiare ogni elemento e facendogli perdere letteralmente la concezione del tempo. Continua a leggere

Nuovo caso di Zombie negli USA

Articolo del 08/06/2012

Un altro violento attacco zombie ha avuto luogo, questa volta in Louisiana. Il quarantatrenne Carl Jacquneaux è stato accusato di aver morso il volto di Todd Credeur in un attacco  mostruosamente bizzarro che ha avuto luogo durante il fine settimana ed ha una somiglianza sorprendente a un caso che ha avuto luogo il mese scorso a Miami, in cui un uomo di 31 anni Rudy Eugene ha aggredito un altro uomo e strappando la maggior parte del suo viso con i denti prima di essere ucciso dalla polizia.  Continua a leggere

Scoperta una gigantesca piramide sul fondo del Triangolo delle Bermuda - I resti della leggendaria civiltà di Atlantide?

Articolo del 10/07/2012

Il Triangolo delle Bermuda è uno dei luoghi più misteriosi, pericolosi e, talvolta, mortali di tutto il pianeta Terra. Per decenni, intrepidi esploratori hanno cercato di risolvere l’enigma che si cela dietro i misteriosi fenomeni generati in questa particolare zona del pianeta. Lo stesso Cristoforo Colombo registra nei suoi diari strani fenomeni luminosi e malfunzionamenti della bussola. Si racconta di bizzarri eventi metereologici, sparizioni di navi e di aerei e di altri accadimenti enigmatici che non possono essere liquidati come fenomeni naturali.

Alcuni ricercatori indipendenti, sono convinti che i misteriosi fenomeni del Triangolo delle Bermuda siano causati da una qualche tecnologia antica – o aliena – sommersa nelle profondità dell’Oceano Atlantico, un dispositivo ad altissima energia in grado di creare dei veri e propri portali spazio-temporali capaci di trasportare uomini e cose verso altri mondi e altre dimensioni.

Ora un team composto da esploratori americani e francesi ha confermato, in maniera indipendente, una scoperta incredibile che ai ricercatori è già nota dal 1968: una strutture gigantesca, una piramide di cristallo, forse più grande della Piramide di Cheope in Egitto, parzialmente trasparente, sembra poggiare sul fondo delMar dei Caraibi e la sua origine, età e scopo sono del tutto sconosciute. Continua a leggere